Ricarica e scarica limitata nel tempo e di potenza

Soluzione di arbitraggio BESS

Limitato nel tempo e nella potenza Carica e scarica

è principalmente applicato nell’arbitraggio dei prezzi dell’elettricità in picco e in valle, utilizzando l’elettricità a basso costo in periodo di valle per caricarsi dalla rete e scaricarsi nel carico durante i periodi di picco, evitando al contempo di scaricare energia in eccesso nella rete.

Caratteristiche chiave :

Caricamento dalla rete: Durante periodi di bassi prezzi dell’elettricità, il sistema avvia automaticamente il processo di ricarica, acquistando elettricità dalla rete. Questo assicura che il sistema di stoccaggio dell’energia sia adeguatamente caricato per un successivo utilizzo durante la domanda di picco.

Scarico del carico: Quando i prezzi dell’elettricità sono elevati, il sistema avvia il processo di scarica, fornendo l’energia immagazzinata per alimentare il carico. Ciò aiuta gli utenti ad evitare costi elevati di elettricità durante le ore di punta, assicurando al contempo un’affidabile alimentazione al carico.

Evitare la Vendita alla Rete: Per minimizzare la vendita di energia in eccesso alla rete durante i periodi di elevato prezzo, il sistema utilizza strategie di pianificazione intelligenti. Ciò assicura che l’energia immagazzinata venga principalmente utilizzata per soddisfare la domanda di carico durante i momenti di picco, massimizzando i benefici economici per l’utente.

Automazione e Pianificazione: La funzionalità include la pianificazione automatica basata su parametri di temporizzazione e controllo di potenza preimpostati. Gli utenti possono impostare la modalità di funzionamento del sistema durante diversi intervalli di tempo, tenendo conto di fattori come le curve di prezzo dell’elettricità e la domanda di potenza, al fine di ottenere un’efficienza economica ottimale.

Incorporando la funzione di ricarica-scarica programmata e limitata in potenza, gli utenti possono gestire flessibilmente il consumo di energia, massimizzare l’utilizzo delle differenze di mercato dell’elettricità, ridurre i costi di elettricità e migliorare l’efficienza energetica complessiva.

Logica di controllo principale :

1.Ricarica programmata e limitata di potenza :

Condizione 1: Rete in tempo reale a carico inferiore alla potenza di carico configurata

Se la rete in tempo reale è inferiore alla potenza di carico configurata.

  • Il PCS carica la batteria con la potenza di carica configurata. .

Condizione 2: La rete in tempo reale supera la potenza di carico configurata.

Se il rapporto tra rete e carico in tempo reale supera il rapporto tra rete e carico configurato :

  • EMS (Sistema di gestione dell’energia) emette un comando a PCS  per ridurre la potenza di ricarica. Il valore di riduzione è uguale alla differenza tra la potenza reale della rete al carico e la potenza configurata della rete al carico.

Nota: La potenza di ricarica configurata dovrebbe essere inferiore alla potenza di ricarica nominale del PCS.

Scenario di esempio:

Parametri:

  • Capacità nominale del trasformatore (Potenza di rete massima consentita): 1000 kW
  •  Potenza configurata dalla rete al carico: 950 kW
  • Potenza di carica nominale del PCS (Potenza di carica massima): 500 kW
  • Potenza di carica configurata del PCS (Potenza di carica massima configurata): 350 kW
  • Potenza massima del carico: 950 kW
  • Periodo di ricarica designato: Dalle 00:00 alle 06:00

Panoramica operativa:

  • Potenza in tempo reale dalla rete al carico (rilevata dal contatore bidirezionale): X (variabile, in continua variazione in base alla potenza di carico in tempo reale e alla potenza di carica dell’PCS).

Quando la potenza di carico in tempo reale è di 590 kW:

L’PCS carica la batteria con la potenza di carica configurata di 350 kW (Potenza di rete-a-carico in tempo reale inferiore alla potenza di rete-a-carico configurata, potenza di carica PCS configurata è di 350 kW). Questa potenza di carica rimane costante fino a quando l’EMS emette un nuovo comando di potenza di carica all’PCS.

  • Se la potenza di carico in tempo reale aumenta a 620 kW:

EMS rileva che la potenza di rete-a-carico in tempo reale è di 970 kW (La potenza di rete-a-carico in tempo reale supera la potenza di rete-a-carico configurata. La potenza di rete-a-carico configurata è di 950 kW). EMS emette un comando per ridurre la potenza di carica di 20 kW a PCS (il valore di riduzione è uguale alla differenza tra la potenza di rete-a-carico in tempo reale e la potenza di rete-a-carico configurata). Quindi questa potenza di carica di 330 kW rimane costante fino a quando EMS emette un nuovo comando di potenza di carica a PCS.

2.Scarico temporizzato e limitato in potenza :

Condizione 1: La potenza in tempo reale dalla rete al carico è maggiore di 0

Se la potenza in tempo reale dalla rete al carico supera la potenza di scarica configurata del PCS

  • EMS emette un comando a PCS per scaricare la batteria con la potenza di scarica configurata

Condizione 2: La potenza in tempo reale verso la rete è maggiore di 0

Se la potenza in tempo reale dalla rete al carico è inferiore alla potenza di scarica configurata del PCS :

  • EMS emette un comando a PCS per ridurre la potenza di scarica, il valore di riduzione è uguale alla potenza in tempo reale verso la rete.

Nota: La potenza di carico è considerata positiva, la potenza di scarica del PCS è considerata negativa. Quando l’accumulo è positivo, la potenza dalla rete al carico è maggiore di 0. Quando l’accumulo è negativo, la potenza verso la rete è maggiore di 0.

Scenario di esempio:

Parametri:

  • Potenza nominale del trasformatore (Potenza di rete massima consentita): 1000 kW
  • Potenza di carica nominale del PCS (Potenza massima di carica): 500 kW
  • Potenza di carica configurata del PCS (Potenza massima di carica configurata): 350 kW
  • Potenza massima del carico: 950 kW
  • Periodo di scarica designato: Dalle 10:00 alle 12:00

Panoramica operativa:

  • Potenza in tempo reale dalla rete al carico (rilevata dal contatore bidirezionale): X (variabile, che cambia continuamente in base alla potenza di carico in tempo reale)

Quando la potenza di carico in tempo reale è di 360 kW:

L’PCS scarica la batteria con 360 kW, la potenza in tempo reale dalla rete al carico è di 10 kW (differenza tra la potenza di carico in tempo reale e la potenza di scarica configurata dell’PCS). Questa potenza di scarica rimane costante fino a quando l’EMS emette un nuovo comando di potenza di scarica all’PCS.

Se la potenza di carico in tempo reale diminuisce a 340 kW.

L’EMS rileva che la potenza in tempo reale dalla rete al carico è di 10 kW (differenza tra la potenza di carico in tempo reale e la potenza di scarica configurata dell’PCS). L’EMS emette un comando all’PCS per ridurre la potenza di scarica a 340 kW, il valore di riduzione corrisponde alla potenza in tempo reale dalla rete al carico.